Cultura, formazione ed esperienze aziendali di successo sono stati i temi al centro del convegno ‘Smart Land – dire e fare’, svoltosi il 20 aprile al Polo per l’innovazione digitale di Cremona.

L’evento ha costituito un’importante occasione di confronto sulle applicazioni aziendali, con il racconto delle prime esperienze di successo in ambito Smart Land.
Sono state individuate otto applicazioni concrete della gestione intelligente del territorio extraurbano: agricoltura, trasporti, sicurezza, acqua, serre e giardini, turismo, illuminazione e gestione del rischio.

Ciascuna di queste presuppone che l’approccio hi-tech generi una sorta di copia digitale del territorio, ottenuta grazie a sensori che raccolgano big data e gestita da centri di controllo che amministrino in modo centralizzato i servizi di un’intera provincia.

Durante la giornata ABACO ha potuto raccontare il Progetto SITI4Farmer del Consorzio Agrario di Cremona che si inquadra nel contesto della SMART LAND.
Attraverso la gestione delle risorse territoriali e delle attività agricole con moderni tecnologie che consentono di gestire la grande mole dei dati territoriali disponibili per trasformarli in informazioni e supporto alle decisioni, il Consorzio Agrario di Cremona e gli imprenditori agricoli possono gestire la coltivazione del mais (settore strategico per Cremona) con le migliori tecniche di agricoltura di precisione.

Obiettivo del progetto del Consorzio Agrario di Cremona è di realizzare una filiera del Mais competitiva, sicura sul piano della qualità e sanità delle produzioni, ed allo stesso tempo tracciabile e sostenibile sul piano ambientale ed economico a vantaggio della filiera del latte e della intera collettività.

SmartLand-Invito.pdf CREMONA

 

Menu

Continuando a navigare nel sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi