Schermata 2016-09-02 alle 12.04.42 INDICI

Prendi decisioni con il supporto di informazioni mirate

  • Utilizza i widget per gli indici agro-meteorologici e per gli indici derivati da Earth Observation
  • Consulta i cruscotti di supporto alle decisioni e crea il tuo «widget» personalizzato
  • Definisci gli allarmi per le tue colture e i tuoi campi
  • Inserisci i rilievi pedologici puntuali e trasformali in mappe raster
  • Crea mappe di prescrizione combinando vari strati informativi
  • Integra i tuoi dati provenienti da sensori, stazioni meteo e altre attrezzature
Cruscotto di Supporto (DSS)

SITI4farmer raccoglie in cruscotti gli indici e le informazioni di supporto alle decisioni relative alle pratiche di campo, organizzati in «widget» accessibili anche tramite l’App SITI4info. Si tratta di interfacce immediate e chiare che espongono analisi complesse al fine di valutare il momento opportuno per la semina, il raccolto, l’irrigazione o per altre attività agricole.

. I «widgets» sono utilizzabili al fine di:

  • Inserire o importare i dati dei rilievi pedologici ed ottenere immediatamente una spazializzazione degli stessi sul campo (una mappa raster continua da consultare in ogni punto e da utilizzare per produrre mappe di prescrizione)
  • Avere evidenza degli appezzamenti nei quali la crescita vegetativa non è uniforme sfruttando l’ampia gamma di indici derivati da Earth Observation
  • Confrontare l’accadimento delle fasi fenologiche degli appezzamenti con le stesse colture sulla base dei diagrammi dell’indice vegetativo di un campo di riferimento e sotto controllo giornaliero
  • Ottenere mappe di prescrizione che si basano sull’ampia gamma di dati spazializzati sul campo (rilievi pedologici, indici da Earth Observation, mappe del raccolto, ecc.)
  • Creare mappe di prescrizione che combinano differenti strati informativi grazie ad una potente ma semplice funzionalità che applica formule sui singoli valori delle mappe (raster calculator)
  • I cruscotti utilizzano valori di soglia (configurabili dall’utente) per ogni parametro oggetto di valutazione e producono avvisi in modo automatico.

I cruscotti utilizzano valori di soglia (configurabili dall’utente) per ogni parametro oggetto di valutazione e producono avvisi (Alert) in modo automatico e veicolate attraverso l’App SITI4info.

Se si dispone di ulteriori informazioni utili alla pratica agricola come quelle derivate da sensori in campo, da stazioni meteo o voli con droni, è possibile la configurazione di cruscotti personalizzati eventualmente integrati anche con DSS di terze parti.

Indici Agrometeorologici

SITI4farmer elabora in real-time e in modo puntuale per ogni appezzamenti, quindi per ogni coltura:

  • L’Evapotraspirazione del terreno
  • Il Bilancio Idrico del terreno
  • La Temperatura del terreno
  • La Radiazione solare globale

Questi indici, strettamente legati alla meteorologia, alle fasi fenologiche e alla pedologia,  sono rappresentati mediante:

  • Grafici degli andamenti previsionali per i successivi 5 giorni
  • Analoghi grafici ma su base storica a partire dal 2006, rappresentati per tutto il mese d’interesse
  • Combinazione dei grafici con quelli delle variabili meteo per una miglior interpretazione degli indici
  • Confronto dell’Evapotraspirazione con il diagramma della coltura di riferimento
  • Confronto del Bilancio Idrico con quello della Riserva Idrica e della soglia di Stress della pianta (questo diagramma, se di tipo previsionale, è di fatto un DSS per l’irrigazione)
  • Rappresentazione previsionale dell’effetto di una irrigazione sull’andamento del Bilancio Idrico
Indici da Earth Observation

SITI4farmer elabora molti indici derivati da Earth Observation.  Gli specifici valori puntuali sul campo sono calcolati utilizzando le immagini multispettrali provenienti dai satelliti Sentinel 2A e 2B (progetto Copernicus) con risoluzione 10 m e quelle di Landsat8 con risoluzione di 30 m. Gli indici sono calcolati ed aggiornati ad ogni passaggio dei satelliti. Si garantisce una frequenza media settimanale in relazione all’area geografica (ovviamente non vi sono immagini in caso di nebbia o nuvolosità diffusa)

Vengono rappresentati in doppia modalità:

  • Mappa del valore in scala di colore per ogni appezzamento e ogni passaggio del satellite
  • Diagramma temporale per anno di campagna che rappresenta in ordinata il valore medio nel campo o quello puntuale dopo selezione del punto d’interesse

Gli indici possono fornire utili informazioni in relazione alle differenti colture o fasi fenologiche. Ecco alcuni ambiti di applicazione non esaustivi:

  • NDVI Normalized Difference VegetationIndex – fornisce informazione sulla vegetatività della pianta.
  • NDRE1 e NDRE2 Normalized difference Red Edge Index in 2 versioni : è indicato in presenza di acqua nel suolo in quanto ne è poco sensibile.
  • NDWI Normalized Difference Water Index : è dedicato al monitoraggio dello stress idrico.
  • SAVI Soil Adjusted Vegetation Index: è utile nelle colture con alternanza di suolo e pianta.
  • EVI2 Enhanced Vegetation Index2 : è sensibile alla biomassa ad alto LAI (Indice Area Fogliare)
  • CI-RE Chlorophyll Index – Red Edge: fornisce indicazioni sul contenuto di clorofilla e azoto
Menu

Continuando a navigare nel sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi